Versione Italiana Versione Italiana English Version English Version
Versione del sito per IPOVEDENTI
{CURRENTDATE}


{MENUKOOLVERT}


Accedi alla Home Page
dell' Ente
 
News
22/05/2017
:: Avviso pubblico di manifestazione di interesse
Avviso pubblico di manifestazione di interesse da parte di soggetti che intendono aderire alla iniziativa "ADOTTA UN SENTIERO" dell'Ente Parco di Montemarcello-Magra-Vara...
14/06/2017
:: Domenica 18 Escursione guidata Farfalla dorata di Monti San Lorenzo
Il Parco di Montemarcello Magra Vara, in collaborazione con il professor Enrico Calzolari, organizza un'escursione guidata gratuita al sito dove, ogni anno, si verifica il fenomeno archeoastronomico della Farfalla dorata...
14/06/2017
:: SABATO 17 GIUGNO Incontri formativi sulle recinzioni elettrificate per cinghiali
Riduzione dei danni e dei conflitti dovuti alla presenza del cinghiale (Sus scrofa) con l’utilizzo di recinzioni comprensoriali e il perfezionamento e cura delle recinzioni individuali già presenti...
18/05/2017
:: CALENDARIO EVENTI 2017
A maggio fioriscono anche le attività del Parco...
17/05/2017
:: Il 18 maggio Kickoff Meeting del progetto INTENSE a Livorno
Il Parco di Montemarcello Magra Vara parteciperà al kickoff meeting del progetto INTENSE che si terrà il 18 maggio a Livorno ...
05/05/2017
:: Presentazione Libro "Orti Botanici, eccellenze italiane"
Domenica 28 maggio alle ore 15,00, nella Piazza XIII Dicembre del paese di Montemarcello sarà presentato il volume “Orti Botanici, eccellenze italiane”. Partecipa all’incontro il professore Gianni Bedini,del dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e coautore del volume. ...
22/03/2017
:: GENOVA 22 MARZO – XVII GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA
 2017 WASTEWATER
La Giornata Mondiale dell’Acqua ha come obiettivo quello di sensibilizzare e spronare ad azioni concrete per combattere la crisi idrica mondiale. ...
22/03/2017
:: 29 e 30 marzo Kickoff Meeting del progetto GIREPAM a Port Cros
Il Parco di Montemarcello Magra Vara parteciperà al kickoff meeting del progetto GIREPAM “Gestione Integrata delle Reti Ecologiche attraverso i Parchi e le Aree Marine”, che si terrà il 29 e 30 marzo nel Parc National de Port Cros nell'arcipelago francese di Porquerolles....
14/03/2017
:: FOTOGRAFARE I PARCHI
Sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del Concorso fotografico internazionale "Fotografare i Parchi" 2017, cattura le emozioni della natura in uno scatto. ...
24/02/2017
:: MARTEDì 7 MARZO INCONTRO SUL PSR Regione Liguria 2014-2020 Misura 8 – sostegno del settore forestale
Martedì 7 marzo alle ore 14.30 nella sala del Canale Lunense in via Paci, 2 a Sarzana, il Parco di Montemarcello-Magra-Vara, in collaborazione con la Regione Liguria, organizza un incontro per illustrare le opportunità presenti nell’ambito del PSR Regione Liguria 2014-2020 Misura 8 – sostegno del settore forestale, rivolte a tutti gli Enti Pubblici e i privati del territorio della Val di Magra e Vara...
Iscriviti alla newsletter
Nome:
Cognome:
Email:
 
Home Page > Progetti di conservazione > RES MAR > Seminario RES MAR 2013

Seminario RES MAR 2013
“Il gusto della biodiversità: Qualità certificata nell’olivicoltura”
 
Lunedì 25 marzo, nella splendida cornice del Castello di Lerici, si è tenuto il seminario conclusivo del Progetto Strategico Marittimo RES-MAR, “Reseau pour l’environnement dans l’espace Maritime”, organizzato dal Parco di Montemarcello-Magra e dal Centro di educazione Ambientale del Parco al fine di presentare i risultati ottenuti nell’ambito delle attività di valorizzazione e certificazione dei processi produttivi delle aziende agricole olivicole e dei frantoi.
Titolo dell’evento “Il gusto della biodiversità: Qualità certificata nell’olivicoltura” a sottolineare come per l’Ente Parco la valorizzazione dei prodotti tipici locali e delle coltivazioni tradizionali costituisca un elemento importante. “Attività, quella dell’olivicoltura, - ha detto il presidente del Parco Francesco Pisani - da incentivare e sostenere attraverso progetti e programmi che inducano gli imprenditori agricoli a ritornare, ove possibile, ad ampliare la superficie in conduzione all’azienda recuperando quel necessario presidio territoriale attraverso il quale è garantita la conservazione del patrimonio naturale del Parco”.
L’incontro ha visto la partecipazione, oltre ai referenti dell’Ente Parco, dell’assessore all’Ambiente della Regione Liguria, Renata Briano, del sindaco di Lerici Marco Caluri, di Laura Muraglia, del Dipartimento regionale Ambiente, e Stefano Pini del Settore regionale Servizi Imprese agricole. Hanno partecipato inoltre i rappresentati delle associazioni di categoria Michele Menoni presidente provinciale di Coldiretti e Alessandro Ferrante presidente regionale e provinciale della Confederazione Italiana Agricoltori (C.I.A.).
Al termine degli interventi più istituzionali, coordinati dal direttore del Parco Patrizio Scarpellini, Davide Giovanelli, agronomo incaricato dell’assistenza alle aziende nel corso del progetto, ha illustrato i risultati dell’analisi agronomica, problematiche e buone pratiche per uno sviluppo sostenibile della filiera dell’olio nel territorio interno e limitrofo al Parco.
 
Il seminario è stato preceduto, alle ore 9.00 nell’area sotto il castello, dall’inaugurazione, da parte l’assessore Briano, del pulmino elettrico realizzato in seno a un altro significativo progetto che ha coinvolto il Parco: il progetto TPE (Turismo Porti Ambiente) dedicato alla sostenibilità ambientale dei porticcioli turistici.

Protagoniste della giornata sono state comunque, le aziende pilota selezionate dall’Ente Parco per il Progetto RES-MAR, cofinanziato dall’Unione Europea, che hanno partecipato all’incontro e alla degustazione di olio con panel test* della Camera di Commercio.

Le azioni dell’Ente Parco, rappresentano, dunque, un importante progetto pilota il cui obiettivo è quello di promuovere una filiera dell’olio che non si distingua solo per la qualità del prodotto finale ma anche, e soprattutto, per la qualità ambientale dei processi produttivi; il tutto nel rispetto di alcuni requisiti quali, per esempio, ambienti di produzione integri e sostenibili e l’utilizzo di metodi di lavorazione tradizionali.
“Il progetto RES-MAR – ha aggiunto Pisani – si coniuga perfettamente con un’altra importante azione dell’Ente: quella del recupero delle terre incolte e della loro restituzione alla coltivazione. Tale azione è stata inserita tra le priorità definite in sede di relazione programmatica e consente da un lato la riqualificazione di porzioni di territorio abbandonate e il recupero di attività agricole e dall’altra un’azione concreta per il miglioramento dell’assetto idrogeologico del nostro territorio.”
 
* Risultati del Panel test

1° classificato: Az. Torchiana – varietà Leccino – punteggio 8,20 – sentori: caffè, mandorla amara, carciofo, digitale

2° classificato: Az. Torchiana – varietà monocultivar Frantoio – punteggio 7,70 – sentori:foglia di pomodoro, sedano, carciofo

3° classificato: Az. Zangani – varietà riviera ligure di levante DOP – punteggio 7,58 – sentori: caffè, radice di tarassaco, rucola, salvia

4° classificato: Az. Zangani – punteggio 7,40 – sentori: caffè, mandorla amara, carciofo, radice di tarassaco

5° classificato: Az. Bartolucci – punteggio 7,00 – sentori: caffè, foglia di carciofo, mandorla amara, rucola

6° classificato: altri oli – punteggi da 6 a 6.70

 
29/03/2013
 
Ente Parco di Montemarcello-Magra - Via A. Paci, 2 - 19038 - Sarzana (SP) Italy - Tel. +39/0187.691071 - Fax. +39/0187.606738 - Diritti riservati
P.Iva: 91009830117 - PEC: parcomagra@legalmail.it
Privacy - Disclaimer- Powered by Mantra Multimedia
Magra in Bici