Versione Italiana Versione Italiana English Version English Version
Versione del sito per IPOVEDENTI
{CURRENTDATE}


{MENUKOOLVERT}


Accedi alla Home Page
dell' Ente
 
News
22/03/2017
:: GENOVA 22 MARZO – XVII GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA
 2017 WASTEWATER
La Giornata Mondiale dell’Acqua ha come obiettivo quello di sensibilizzare e spronare ad azioni concrete per combattere la crisi idrica mondiale. ...
22/03/2017
:: 29 e 30 marzo Kickoff Meeting del progetto GIREPAM a Port Cros
Il Parco di Montemarcello Magra Vara parteciperà al kickoff meeting del progetto GIREPAM “Gestione Integrata delle Reti Ecologiche attraverso i Parchi e le Aree Marine”, che si terrà il 29 e 30 marzo nel Parc National de Port Cros nell'arcipelago francese di Porquerolles....
14/03/2017
:: FOTOGRAFARE I PARCHI
Sono aperte le iscrizioni alla prima edizione del Concorso fotografico internazionale "Fotografare i Parchi" 2017, cattura le emozioni della natura in uno scatto. ...
24/02/2017
:: MARTEDì 7 MARZO INCONTRO SUL PSR Regione Liguria 2014-2020 Misura 8 – sostegno del settore forestale
Martedì 7 marzo alle ore 14.30 nella sala del Canale Lunense in via Paci, 2 a Sarzana, il Parco di Montemarcello-Magra-Vara, in collaborazione con la Regione Liguria, organizza un incontro per illustrare le opportunità presenti nell’ambito del PSR Regione Liguria 2014-2020 Misura 8 – sostegno del settore forestale, rivolte a tutti gli Enti Pubblici e i privati del territorio della Val di Magra e Vara...
17/01/2017
:: Graduatoria definitiva bando per personale a tempo determinato
Graduatoria definitiva del bando per personale a tempo determinato "assistente tecnico ambientale"...
15/07/2016
:: Interdizione scogliere di Punta Bianca – Cala Marola
ORDINANZA SINDACALE DEL COMUNE DI AMEGLIA In tutta l’area di Punta Bianca e Cala Marola viene interdetto l’accesso di persone fino a quando le autorità della Marina Militare non dispongano la non pericolosità dell’area e disinneschino l’eventuale ordigno rinvenuto. E' vietato l’accesso al sentiero di Punta Bianca e di Cala Marola sia via terra sia via mare. ...
04/07/2016
:: Documento Programmatico del Parco
Il Presidente Pietro Tedeschi ha presentato al Consiglio e alla Comunità del Parco il Documento Programmatico da lui elaborato...
05/01/2016
:: Domanda di sostegno PSR
La Giunta Regionale ha approvato le disposizioni per la presentazione di domande di sostegno semplificate a valere sulle sotto-misure: -4.1 -4.2 -5.2 -6.1 19.1 del Programma regionale di Sviluppo Rurale 2014-2020 Tutta la documentazione è reperibile sul sito internet www.agriligurianet.it ...
11/06/2014
:: Numeri utili e norme di comportamento per prevenzione e contrasto incendi boschivi
Si comunica che, per la segnalazione degli incendi boschivi, oltre al numero telefonico 1515, è attivo anche il numero verde del Corpo Forestale dello Stato (800-807047)....
28/01/2015
:: Progetto LIFEEMYS
Compila un questionario ...
Iscriviti alla newsletter
Nome:
Cognome:
Email:
 
Home Page > L'ambiente > Fauna Minore

Fauna Minore

Nel Parco, la fauna minore (anfibi, rettili, invertebrati d ’acqua dolce) gioca un importante ruolo per la conservazione della biodiversità e per il mantenimento degli equilibri biologici dell ’ambiente naturale, come per esempio corsi d ’acqua, aree umide e grotte carsiche.
Nel complesso la fauna ittica del bacino Magra-Vara è molto varia e sono state censite 39 specie. Di queste, 15 vivono nelle acque del fiume Vara (13 autoctone, come la trota fario (Salmo trutta) e due immesse per scopi alieutici).
Di recente è stata individuata la Lampreda di mare (Petromyzon marinus), quasi estinta nelle acque interne. Il comprensorio Magra-Vara risulta l’unico sito certo in Italia per la riproduzione di questo pesce.

Tra i crostacei da segnalare la presenza del granchio d’acqua dolce (Potamon fluviatile).

Tra gli anfibi le specie più minacciate a livello regionale sono il raro ululone appenninico dal ventre giallo (Bombina variegata pachypus), il rospo smeraldino (Bufo viridis), il tritone crestato (Triturus carnifex) e la raganella comune (Hyla arborea), oltre alla rana temporaria (Rana temporaria), rara in provincia di La Spezia, alla salamandrina dagli occhiali (Salamandrina terdigitata), alla rana appenninica (Rana italica) e alla salamandra pezzata (Salamandra salamandra), la cui presenza è da considerare di particolare pregio. Presente anche il tritone alpestre (Triturus alpestris).
Negli ambienti carsici e nelle grotte di Pignone e Riccò del Golfo troviamo il geotritone (Speleomantes ambrosii - nella foto a destra di Alessandro Bercelli, Gruppo Speleologico lunense).

Tra i rettili invece ci sono il geco comune (Tarantola mauritanica), la lucertola (Podarcis muralis), l’orbettino (Anguis fragilis) e il biacco (Coluber viridiflavus). Sul promontorio del Caprione sono presenti anche il ramarro (Lacerta viridis) e la natrice dal collare (Natrix natrix).

Per i progetti dell ’Ente Parco sulla fauna minore vedi anche la sezione "Progetti di conservazione" oppure il sito: http://retenatura2000.parcomagra.it

21/03/2012
 
Ente Parco di Montemarcello-Magra - Via A. Paci, 2 - 19038 - Sarzana (SP) Italy - Tel. +39/0187.691071 - Fax. +39/0187.606738 - Diritti riservati
P.Iva: 91009830117 - PEC: parcomagra@legalmail.it
Privacy - Disclaimer- Powered by Mantra Multimedia
Magra in Bici